Promemoria: valorizzare e digitalizzare archivi d'impresa

Promemoria: valorizzare e digitalizzare archivi d'impresa

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 22/12/2018, 18:41

IlSole24Ore, CAF, 19/12/2018

Gli archivi delle imprese diventano digitali e fanno volare i ricavi di Promemoria

Pensiamo agli infiniti campionari delle aziende tessili e di abbigliamento. Migliaia di raccoglitori con pezze di tessuto di vari colori, trame, disegni.

L’esempio riguarda il tessile, ma potrebbe riferirsi al settore della meccanica o a quello dell’agroalimentare. In ogni caso rende l’idea dell’importanza culturale, storica e anche economica degli archivi aziendali.

Valorizzare gli archivi ed evitare che siano “solo” una raccolta classificata e ordinata rinchiusa in qualche stanza è l’obiettivo con il quale Promemoria è nata sette anni fa a Torino. A guidarla Andrea Montorio e Gisella Riva: «L’idea di fondo era quella di aiutare le imprese a raccontare l’identità aziendale attraverso il proprio patrimonio storico, utilizzandolo come uno strumento innovativo, strategico e competitivo» spiegano i due manager che per metterla in pratica – quell’idea originaria – si avvalgono, insieme alla trentina di collaboratori, soprattutto della tecnologia; ma non solo.
...
L’ultima importante collaborazione siglata a nombre 2018 riguarda lo studio legale Bonelli Erede, ma Promemoria ha all’attivo anche la convenzione con la Direzione Generale per gli Archivi per la progettazione in ambito archivistico nazionale, un protocollo d’intesa con l’Università Iuav di Venezia per favorire il passaggio dall’analogico al digitale del patrimonio storico degli archivi della Moda, collaborazioni con il Politecnico di Torino e l’Università di Milano Bicocca ed è partner di Aifo (Associazione Italiana Family Officer).
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 5424
Iscritto il: 25/02/2009, 17:18

Torna a Archivi d'impresa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti