AS Arezzo: 2 impiegati deceduti per una fuga di gas

Immagine Feed RSS

Re: AS Arezzo: 2 impiegati deceduti per una fuga di gas

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 06/10/2018, 16:51

Brindisi Report, redazione, 15/10/2018

Sicurezza negli archivi di Stato, assemblea di protesta anche a Brindisi

Anche presso l’Archivio di Stato di Brindisi si è svolta, in simultanea presso tutte le sedi del Ministero della cultura a livello nazionale, l’assemblea unitaria del personale

Anche presso l’Archivio di Stato di Brindisi si è svolta, in simultanea presso tutte le sedi del Ministero della cultura a livello nazionale, l’assemblea unitaria del personale in segno di protesta per la “tragica e assurda morte dei due colleghi dell’Archivio di Stato di Arezzo il 3 ottobre scorso”. Lo annunciano le segreterie territoriali Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Pa in una nota inviata agli organi di informazione in cui segnalano che "dall’Archivio di Stato di Brindisi partirà una segnalazione di tutti gli interventi ritenuti necessari per la salvaguardia della salute e sicurezza dei lavoratori come stabilito dal D.lvo 81/08".

I due impiegati dell’Archivio di Stato di Arezzo hanno perso la vita in seguito a una fuga di argon, un gas inodore, durante un sopralluogo in un ripostiglio sotterraneo eseguito in seguito all’entrata in funzione dell’allarme antincendio nell’edificio.

“Purtroppo la politica dei tagli portata avanti nell’ultimo ventennio nella Pubblica Amministrazione ha ridotto drasticamente anche le risorse per garantire la sicurezza e l’igiene sui luoghi di lavoro. Scarseggiano, di conseguenza, i fondi per la messa in sicurezza e l’ordinaria manutenzione mettendo a rischio la stessa incolumità dei dipendenti. Il personale, preoccupato, per gli avvenimenti tragici di Arezzo ha chiesto, innanzitutto, maggiori momenti di confronto e di informazione con l’Amministrazione sulle problematiche inerenti la sicurezza e la salute sul luogo di lavoro".

"Ha chiesto, inoltre, che l’accreditamento dei fondi destinati alle misure necessarie per garantire la sicurezza delle sedi, dei lavoratori e dell’utenza avvenga, da parte dell’Amministrazione centrale, in tempi utili e non alla fine dell’anno solare".
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 5682
Iscritto il: 25/02/2009, 18:18

Re: AS Arezzo: 2 impiegati deceduti per una fuga di gas

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 03/10/2018, 10:18

Raccolta fondi in favore delle famiglie delle vittime dell'incidente all'Archivio di Stato di Arezzo

La Direzione generale Archivi, in collaborazione con l'Associazione nazionale archivistica italiana, promuove una raccolta fondi in favore delle famiglie delle vittime dell'incidente all'Archivio di Stato di Arezzo.
*
imago316.JPG
imago316.JPG (19.55 KiB) Osservato 735 volte

Chi vuole contribuire può utilizzare il c/c bancario intestato all'Associazione Nazionale Archivistica Italiana, c/o Banca Prossima S.p.a., IBAN IT36P0335967684510700238299, BIC BCITITMX, con la causale DONAZIONE FAMIGLIE VITTIME ARCHIVIO STATO AREZZO

La notizia della morte di Filippo Bagni e Piero Bruni, impiegati dell’Archivio di Stato di Arezzo, e dell’intossicazione di un terzo collega ha lasciato dolore e sconcerto in tutta la comunità archivistica. La redazione de il Mondo degli archivi si associa al cordoglio ed esprime la propria vicinanza alle famiglie delle vittime, a tutti coloro che sono stati coinvolti e all'intero personale dell’Archivio di Stato di Arezzo.
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 5682
Iscritto il: 25/02/2009, 18:18

Re: AS Arezzo: 2 impiegati deceduti per una fuga di gas

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 27/09/2018, 0:08

La Direzione generale Archivi, in collaborazione con l’Associazione
nazionale archivistica italiana (ANAI), promuove una raccolta fondi in
favore delle famiglie delle vittime dell’incidente all’Archivio di Stato di
Arezzo.

Chi vuole contribuire può utilizzare il c/c bancario intestato
all’Associazione Nazionale Archivistica Italiana, c/o Banca Prossima S.p.a.,
IBAN IT36P0335967684510700238299, BIC BCITITMX, con la causale DONAZIONE
FAMIGLIE VITTIME ARCHIVIO STATO AREZZO
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 5682
Iscritto il: 25/02/2009, 18:18

Re: AS Arezzo: 2 impiegati deceduti per una fuga di gas

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 22/09/2018, 15:53

Il Mondo degli Archivi, redazione, 21/09/2018

L'incidente all'Archivio di Stato di Arezzo del 20 settembre 2018

La notizia della morte di due impiegati dell’Archivio di Stato di Arezzo e dell’intossicazione di un terzo lascia dolore e sconcerto in tutta la comunità archivistica.
La redazione de il Mondo degli archivi si associa al cordoglio e esprime la propria vicinanza alle famiglie delle vittime e a tutti coloro che sono stati coinvolti e all’intero personale dell’Archivio di Stato di Arezzo.
In attesa che le autorità competenti facciano luce sulla sua dinamica, questo incidente tanto tragico riporta all'attenzione di tutti la dimensione problematica del lavoro nei nostri archivi, soprattutto in quelli di Stato, a causa della grave carenza di personale e di risorse che li affliggono e che non sempre consentono di svolgere in serenità e sicurezza un'attività così importante quale quella di custodire il patrimonio di memorie documentarie della Nazione.
Spesso dalle pagine del Mondo degli archivi avete letto articoli e riflessioni sul binomio archivi e democrazia e in una tragica circostanza come questa ci preme ricordare come questo binomio sia legato a doppio filo al lavoro degli archivisti e di tutti coloro che lavorano negli archivi per offrire i servizi cui il cittadino ha diritto.



Il Fatto Quotidiano, 22/09/2018, Tommaso Montanari
*
Allegati
imago318.jpg
imago318.jpg (82.79 KiB) Osservato 889 volte
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 5682
Iscritto il: 25/02/2009, 18:18

AS Arezzo: 2 impiegati deceduti per una fuga di gas

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 22/09/2018, 15:08

fanpage, 21/09/2018, Laura Ghiandoni

Due morti nell’Archivio di Stato di Arezzo: la nostra memoria è al sicuro?
*
imago314.JPG
imago314.JPG (23.62 KiB) Osservato 911 volte

La tragedia di Arezzo dei due impiegati morti per una fuga di gas dell’impianto antincendio dell’Archivio di Stato fa sorgere qualche dubbio sulla qualità della manutenzione degli edifici che dovrebbero ospitare i lavoratori impegnati ogni giorno a conservare e catalogare la nostra memoria storica, di inestimabile valore.

La tragedia dei due impiegati morti per una fuga di gas dell'impianto antincendio dell'Archivio di Stato di Arezzo ci fa sorgere qualche dubbio sulla qualità della manutenzione degli edifici storici in cui sono siti i nostri preziosi istituti. Sorge qualche perplessità anche sulla manutenzione degli impianti antincendio che dovrebbero salvare vite umane ma che, a causa di un'attenzione superficiale o scarsa, finiscono per diventare delle bombe di gas capaci di causare una tragedia mortale all'interno dell'edificio mettendo in pericolo tutti i documenti preziosi che vi sono contenuti.
....
Allegati
imago316.JPG
imago316.JPG (72.1 KiB) Osservato 911 volte
imago315.JPG
imago315.JPG (29.45 KiB) Osservato 911 volte
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 5682
Iscritto il: 25/02/2009, 18:18


Torna a News ultima ora

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti