Tipologia fisica

Re: Tipologia fisica

Messaggioda alessandro » 28/08/2012, 8:07

Grazie: spiegazione molto esauriente.
Allora è meglio scegliere una delle voci già presenti.
alessandro
Iscritto ad Archiviando
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 21/04/2012, 9:03

Re: Tipologia fisica

Messaggioda svassallo » 27/08/2012, 21:54

alessandro ha scritto:E' possibile?


La risposta è... dipende :D

Piccolo inciso sui vocabolari controllati:

un vocabolario serve essenzialmente ai fini di ricerca, se si potesse arricchire il vocabolario a proprio piacere si avrebbero due effetti collegati... in primis non sarebbe più un vocabolario controllato, in secondo luogo quell'informazione che si dà cesserebbe di avere una funzione semantica, di raggruppamento, di indice, ma assumerebbe una funzione descrittiva (proprio alla stregua di un qualunque campo testuale come, ad esempio, la descrizione estrinseca).

Questo è il motivo per cui si è optato di non avere vocabolari incrementabili dall'utente come invece facevano i predecessori Sesamo e Guarini.

Tuttavia è evidente come spesso i vocabolari fin qui usati da Archimista non siano esaustivi (in molti casi si tratta quasi di sterili tentativi di ingabbiare il caos). Ed è anche possibile che "comunità" differenti possano volere utilizzare vocabolari diversi. La mia idea è dunque che quei valori debbano essere inseriti almeno a livello di comunità (regione etc) se non direttamente a livello nazionale.

Ed ecco che arriviamo alla risposta sul se è possibile...
Partendo dal fatto che tecnicamente è (quasi) banale farlo, a livello nazionale non saprei a chi spetterebbe questo compito... O di loro sponte gli sviluppatori di Codexcoop aggiungono queste voci in un (ipotetico) Archimista 1.1.1 o attualmente non mi risulta esserci più un "comitato tecnico" che tracci le linee di sviluppo di Archimista (detto in altre parole si naviga a vista).

Per chi volesse modificarlo a livello regionale, di comunità o locale ci sono due strade:
- la strada "maestra" che è quella di modificare il file terms.json in db/seeds PRIMA dell'installazione. Ovviamente questo vale se si installa da sorgente o si è capaci di reimpacchettare tutto per windows (e questo io non saprei come fare)
- oppure modificare la propria installazione locale, modificando a mano il database (ad esempio con un programma come Squlite browser http://sourceforge.net/projects/sqlitebrowser/)

In questo secondo caso dopo un sano backup di archimista.db (posto in application, quindi ad esempio in C:\Programmi\Archimista\application)
- si apre archimista.db con un editor sqllite come appunto il programma di sopra
- ci si sposta in browse data
- si seleziona la tabella terms
- si inseriscono i nuovi record, ad esempio con il valore

id "161"
vocabulary id "22"
position "22"
term key "carte_sciolte"
term value "Carte Sciolte"
created_at "2012-06-21 13:41:07"
update_at "2012-06-21 13:41:07"

il problema è che la voce scritta così non seguirà l'ordine alfabetico ma apparirà in fondo all'elenco (quello che conta è position).
Per avere un elenco corretto bisognerebbe di conseguenza spostare tutti i "position" dei terms con vocabulary id 22...

Infine - se non vado errato - bisogna comunque inserire il testo ("Carte sciolte") in C:\Programmi\Archimista\application\config\locales\views\units.yml

aggiungendo, almeno per la parte italiana, in fondo
carte_sciolte: "Carte sciolte"
È così che muore la libertà, sotto scroscianti applausi. (Star Wars – La vendetta dei Sith)
svassallo
Socio ANAI
 
Messaggi: 345
Iscritto il: 19/03/2009, 11:08

Tipologia fisica

Messaggioda alessandro » 26/08/2012, 12:39

Mi piacerebbe che tra le varie tipologie fisiche (seconda schermata) si potesse inserire, ad esempio, "carte sciolte", oppure "registri e carte sciolte" invece delle voci già disponibili.
E' possibile?
Grazie
alessandro
Iscritto ad Archiviando
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 21/04/2012, 9:03


Torna a Data entry, riordini, revisioni, correzioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite