Elementi di rilevanza giuridico-probatoria e manageriale

Elementi di rilevanza giuridico-probatoria e manageriale

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 01/12/2019, 19:09

In queste due articoli di Gianni Penzo Doria, oggi direttore dell'AS di Venezia, su ForumPA digital360, presenta in forma sintetica ma essenziale una descrizione analitica delle due funzioni del protocollo nella PA: una giuridica (notarile) e una gestionale (organizzativa).
*
imago395.JPG
imago395.JPG (29.29 KiB) Osservato 57 volte

16/06/2016
Protocollo informatico, gli elementi di rilevanza giuridica

Strumento di trasparenza dell’attività amministrativa, il protocollo serve ad assegnare a un documento due dati fondamentali
per la sua efficacia come fonte di prova, affidabile e opponibile ai terzi: la data certa e la provenienza certa. Esse sono garantite
dalla terza parte fidata rappresentata dall’archivista nella sua attività di pubblico ufficiale, cioè di notaio del soggetto produttore
per il quale lavora.


04/07/2016
Perché l’archivista deve diventare un “middle manager”

Nel mondo anglosassone la figura dell’archivista è suddivisa in due professionalità principali e integrate. L’archivista,
che si occupa prevalentemente dell’archivio storico, assieme alla tutela e alla valorizzazione dei beni conservati;
il records manager, più orientato alla fase corrente, cioè alla formazione della memoria del soggetto produttore.
L’incontro delle due professionalità avviene nell’età di mezzo, cioè nell’archivio di deposito.

*
Allegati
imago396.JPG
imago396.JPG (13.33 KiB) Osservato 57 volte
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 5883
Iscritto il: 25/02/2009, 17:18

Torna a Protocollo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti