Riordino in base a segnatura definitiva

Re: Riordino in base a segnatura definitiva

Messaggioda cybergolem » 30/05/2013, 14:38

Si tratta del problema sul data entry "massivo".
Ne abbiamo parlato qui, proponendo qualche soluzione parziale viewtopic.php?f=65&t=1136#p2323
Dopo una serie di prove sulla versione 1.2, ho riproposto il problema da un'altra prospettiva (al punto numero 9) viewtopic.php?f=67&t=1460#p3223
Di più non so dire.

Preciso in ogni caso che una visualizzazione in modalità tabella è possibile anche con Archimista (anche se i dati non sono modificabili con copia e incolla di intere colonne da un foglio elettronico, come si faceva con Sesamo). Bacheca > [Nome del fondo] ... unità > tabella (in fondo a destra in azzurro)


Fabrizio ha scritto:Buongiorno,
dall'esperienza che ho fatto in questi mesi utilizzando Archimista,
penso che il problema della segnatura definitiva (ma in realtà anche delle segnature provvisorie)
sia l'estrema laboriosità del lavoro di inserimento.
Cerco di spiegarmi meglio.
Una volta che ho terminato tutto il lavoro di schedatura e riordino,
devo digitare manualmente ogni singolo numero di busta e fascicolo, premere il pulsante Calcola per
riempire automaticamente il campo Segnatura definitiva, e infine salvare la scheda.
Nel caso fossero 600 schede, devo ripetere l'operazione 600 volte, con grande dispendio di tempo.
Per ora non sono riuscito a trovare un sistema automatico per svolgere l'operazione,
forse esiste,
ma anche nel manuale non se ne parla.
Anche utilizzando la struttura a tabella, il passaggio mi sembra comunque laborioso.
Se poi, ad un certo punto, ci si accorge di un errore nella numerazione che deve essere corretto in più unità, l'operazione diventa ancora più complicata e lunga.
Per questo sarebbe utile un sistema automatico. Non so se il software può supportarlo, ma aiuterebbe davvero molto.
(Con Sesamo 3.1 questo problema era facilmente aggirabile grazie alla possibilità di usare la visualizzazione a tabella).

Spero di essere stato chiaro
Vi ringrazio dell'attenzione,
arrivederci a presto

FL
cybergolem
Iscritto ad Archiviando
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 17/05/2012, 9:47

Re: Riordino in base a segnatura definitiva

Messaggioda Fabrizio » 28/05/2013, 8:54

Buongiorno,
dall'esperienza che ho fatto in questi mesi utilizzando Archimista,
penso che il problema della segnatura definitiva (ma in realtà anche delle segnature provvisorie)
sia l'estrema laboriosità del lavoro di inserimento.
Cerco di spiegarmi meglio.
Una volta che ho terminato tutto il lavoro di schedatura e riordino,
devo digitare manualmente ogni singolo numero di busta e fascicolo, premere il pulsante Calcola per
riempire automaticamente il campo Segnatura definitiva, e infine salvare la scheda.
Nel caso fossero 600 schede, devo ripetere l'operazione 600 volte, con grande dispendio di tempo.
Per ora non sono riuscito a trovare un sistema automatico per svolgere l'operazione,
forse esiste,
ma anche nel manuale non se ne parla.
Anche utilizzando la struttura a tabella, il passaggio mi sembra comunque laborioso.
Se poi, ad un certo punto, ci si accorge di un errore nella numerazione che deve essere corretto in più unità, l'operazione diventa ancora più complicata e lunga.
Per questo sarebbe utile un sistema automatico. Non so se il software può supportarlo, ma aiuterebbe davvero molto.
(Con Sesamo 3.1 questo problema era facilmente aggirabile grazie alla possibilità di usare la visualizzazione a tabella).

Spero di essere stato chiaro
Vi ringrazio dell'attenzione,
arrivederci a presto

FL
Fabrizio
Iscritto ad Archiviando
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 12/05/2009, 20:46

Re: Riordino in base a segnatura definitiva

Messaggioda roberto grassi » 27/03/2013, 16:35

Ripeto quanto scritto un mesetto fa. Se ho attribuito una "segnatura definitiva" significa che la fase di identificazione della struttura e della riorganizzazione anche fisica è ormai terminata. Ho sistemato in bell'ordine le mie unità di confezione e ho attribuito loro le numerazioni del caso. Che necessità ho di "riordinare"? Ancorchè in base a "segnatura definitiva"? Non è un quesito retorico, davvero. Vorrei che qualcuno mi sottoponesse un caso concreto, perchè nella mia pratica assai limitata è un problema che non colgo. Poi ragioniamo se modificare la procedura oppure toglierla (opzione che preferisco).
Introdurre campi numerici non me la sentirei proprio visto che le varietà di attribuzione delle segnature, come ricordato, sono le più varie e le meno controllabili.
Personalmente, in fase di schedatura, utilizzerei, anzi utilizzo, il campo segnatura provvisioria (numerico).
Erregì
roberto grassi
Socio ANAI
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 11/02/2009, 17:38

Re: Riordino in base a segnatura definitiva

Messaggioda Bernardino » 26/03/2013, 23:55

Anche nella nuova versione 1.2.0 il riordino delle unità, effettuato con la segnatura definitiva, opera in forma testuale, da 1 a 10 e poi passa al 2, come ben spiegato da Alice. Bisogna per forza inserire uno zero prima delle unità che superano la decina, due zeri per quelle che superano le centinaia, ecc.
Sarebbe meglio precisare che il campo della segnatura definitiva è un riordino testuale, come per la segnatura provvisoria, in attesa di una soluzione che tratti quel campo in modo numerico.
Inoltre, il riordino si applica a tutte le unità del complesso, anche alle righe non selezionate, mentre servirebbe la possibilità di applicarlo solo alle righe selezionate per un riordino specifico.
Bernardino
Socio ANAI
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 25/02/2009, 16:22
Località: Bergamo

Re: Riordino in base a segnatura definitiva

Messaggioda roberto grassi » 25/02/2013, 10:47

Il riodino in base a segnatura definitiva, mi dicono, potrebbe essere fattibile. A me però sfugge la ratio. A mio modo di vedere, se si attribuisce una segnatura definitiva significa che il riodino è completato. Ma forse questa mia convizione dipende dall'uso che ne faccio, limitato a casi poco problematici e forse un pò "scolastici". Sarebbe interessante discutere di situazioni concrete in cui si rende necessario un riordino in base alla segnatura definitiva. Occorre anche tener conto del fatto che queste segnature non vengono attribuite con modalità omogenee, ma variano, da fondo a fondo, a seconda dell'epoca, dell'operatore, della tradizione di un istituto ...
Erregì
roberto grassi
Socio ANAI
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 11/02/2009, 17:38

Riordino in base a segnatura definitiva

Messaggioda Alice Valsecchi » 21/02/2013, 18:09

Buongiorno a tutti,
mi permetto di nuovo di scrivere a proposito di un problema incontrato durante la fase di riordino finale delle unità archvistiche in un fondo.

Nelle schede unità, mi trovo ad aver compilato tutti i campi "busta" e "fascicolo" con il corrispondente valore e di aver premuto "calcola" per ottenere la segnatura definitiva.
Passando alla modalità elenco sommario premo il comando "riordina" e vedo che tra le scelte possibili c'è "segnatura definitiva". Il problema è che secondo questo ordine il programma ragiona in maniera "testo" (e non numerico come avviene nei due campi singoli), ordinando i numeri in modo 1, 10, 11, 12, 13 ... 2, 20, ... 3, 30...

Capisco che il problema si possa risolvere anteponendo uno o più zeri a seconda degli ordini di grandezza che mi aspetto di trovare.
Prevedendo però dei fondi che comprendano più di 10.000 unità mi pare "brutto" e poco leggibile numerare i fascicoli come 00001, 00002, 00003, 00010... per consentire un corretto riordino.

Stante il fatto che la segnatura definitiva è calcolata partendo da due campi numerici, non sarebbe possibile consentire tra le scelte di riordino anche "busta" e "fascicolo" di modo da poter riordinare secondo due campi, appunto numerici, che non creerebbero problemi.
Altra alternativa è di usare anche il campo "segnatura provvisoria - numero", ma, nuovamente, vorrei sottolineare che si tratterebbe di un passaggio manuale da svolgere in più (teoricamente non necessario in questa fase e che potenzialmente potrebbe essere fonte di errori) per aggirare una piccola mancanza del sw.
In alternativa, quali altre strade si potrebbero seguire?
Alice Valsecchi
Iscritto ad Archiviando
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 05/05/2012, 15:38


Torna a Data entry, riordini, revisioni, correzioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite