Pagina 1 di 1

Re: FPA webinar: Responsabile transizione digitale 04/10

MessaggioInviato: 10/10/2018, 19:06
da Sergio P. Del Bello
Essenziali, sintetiche e chiare le slide
di Salvatore Marras Direttore Area Innovazione Digitale - Formez PA
*

FPA webinar: Responsabile transizione digitale 04/10

MessaggioInviato: 26/09/2018, 22:55
da Sergio P. Del Bello
FPA, 26/09/2018

4 ottobre, 2018 da 12:00 a 13:00
Protagonisti del cambiamento nelle PA. Onori e oneri del Responsabile alla transizione digitale

La partecipazione al seminario on line è gratuita ma è necessario iscriversi.

Secondo quanto indicato dal Codice dell’Amministrazione Digitale, Riforma Madia, e Piano Triennale per l’Informatica nella PA 2017-2019, nella parte dedicata alla gestione del cambiamento, le pubbliche amministrazioni individuano un ufficio a cui affidare la transizione al digitale e i conseguenti processi di riorganizzazione finalizzati alla realizzazione un'amministrazione digitale e aperta. Il webinar avrà lo scopo di presentare una panoramica su cosa ci si aspetta dai Responsabili alla transizione digitale in termini di coordinamento e di impulso ai processi di reingegnerizzazione dei servizi digitali e misure minime di sicurezza ICT, e di come alcune di queste sfide possano trovare una risposta pratica nell'ambito di ComunWeb, grazie a funzioni e micro-servizi già disponibili. Secondo quanto indicato dal Codice dell’Amministrazione Digitale, Riforma Madia, e Piano Triennale per l’Informatica nella PA 2017-2019, nella parte dedicata alla gestione del cambiamento, le pubbliche amministrazioni individuano un ufficio a cui affidare la transizione al digitale e i conseguenti processi di riorganizzazione finalizzati alla realizzazione un'amministrazione digitale e aperta. Il webinar avrà lo scopo di presentare una panoramica su cosa ci si aspetta dai Responsabili alla transizione digitale in termini di coordinamento e di impulso ai processi di reingegnerizzazione dei servizi digitali e misure minime di sicurezza ICT, e di come alcune di queste sfide possano trovare una risposta pratica nell'ambito di ComunWeb, grazie a funzioni e micro-servizi già disponibili.