Lazio: stanziati fondi per i BBCC regionali

Re: Lazio: stanziati fondi per i BBCC regionali

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 22/05/2020, 13:51

Tusciaweb, 21/05/2020

Regione Lazio - Zingaretti:
"Un ulteriore passo avanti per rafforzare un settore essenziale"

“Più di 1,7 milioni per musei, biblioteche e archivi storici”

Riceviamo e pubblichiamo – Prosegue l’impegno della regione per i luoghi della cultura del Lazio. Sono online da oggi sul sito tre nuovi bandi per sostenere musei, biblioteche e archivi storici e per il sostegno agli ecomusei regionali e alle loro attività.

“Un ulteriore passo avanti – spiega il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – per rafforzare un settore essenziale per la nostra Regione, qual è quello culturale, e stimolare la ripresa con un forte piano di rilancio.

È fondamentale sostenere in questa fase l’intero comparto della cultura affinché la ripartenza avvenga non solo in totale sicurezza ma in prospettiva di una migliore fruizione dell’importante patrimonio di conoscenza e bellezza che i musei, gli ecomusei, le biblioteche e gli archivi del Lazio custodiscono”.

Con una dotazione di circa 1,5 milioni di euro, il primo avviso pubblico punta a sostenere il funzionamento di musei e biblioteche inseriti nelle organizzazioni regionali del Lazio, di quelli in possesso dei requisiti previsti dal piano triennale 2019-2021, dei parchi archeologici e musei all’aperto con i requisiti stabiliti dalla L.R. n. 24/2019 e degli archivi storici non statali accessibili alla pubblica fruizione.

Uno stanziamento che punta a potenziare l’accessibilità e la fruibilità di questi luoghi della cultura attraverso le attività di spolvero, disinfestazione e restauro; gli interventi di valorizzazione e conoscenza dei beni custoditi, come l’inventariazione e la catalogazione, utilizzando anche le nuove tecnologie; la formazione del personale bibliotecario, museale e archivistico del Lazio, con piattaforme e-learning. Saranno concessi contributi fino a 7 mila euro a progetto, per un massimo del 90% a fondo perduto.
...
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 6168
Iscritto il: 25/02/2009, 18:18

Re: Lazio: stanziati fondi per i BBCC regionali

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 15/02/2020, 23:55

AgCult, 11/02/2020

DTC Lazio: presentati 49 progetti e un nuovo bando da 4,5 milioni

A disposizione oltre 23 milioni di euro per finanziare progetti di innovazione tecnologica per la valorizzazione e lo sviluppo dei beni culturali del Lazio

La Regione Lazio ha presentato a Roma, presso la sede di Lazio Innova, i risultati del bando “Ricerca e Sviluppo di Tecnologie per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale” e le prossime azioni in campo per il Distretto Tecnologico per i Beni e le Attività Culturali del Lazio (Dtc Lazio).

Hanno partecipato all’evento, tra gli altri, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il ministro per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, Dario Franceschini, l’assessore allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Start-Up e Innovazione della Regione Lazio, Paolo Orneli, la prorettrice alle Infrastrutture e Strumenti per la Ricerca di Eccellenza dell’università La Sapienza e coordinatrice del Centro di Eccellenza del Dtc Lazio, Maria Sabrina Sarto, e il presidente di Lazio Innova, Nicola Tasco.
Si tratta del secondo bando realizzato nell’ambito del Dtc Lazio, che mette a disposizione oltre 23 milioni di euro per finanziare progetti di innovazione tecnologica per la valorizzazione e lo sviluppo dei beni culturali del Lazio. Nella prima fase del bando, finanziata con oltre 3 milioni e mezzo di euro, la Regione ha selezionato 49 progetti che coinvolgono 247 luoghi della cultura in tutto il Lazio: aree e parchi archeologici, complessi monumentali, ville, palazzi, abbazie, musei e gallerie, archivi e biblioteche. Ora si passa alla parte esecutiva: i progetti presentati dovranno essere sviluppati per essere ammessi alla seconda fase, finalizzata alla completa realizzazione delle iniziative, con l’impiego da parte della Regione dei restanti 20 milioni di euro. Il Dtc del Lazio è finanziato dalla Regione Lazio e dal Ministero dell’Università e della Ricerca, con il supporto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, con una dotazione complessiva di 41,7 milioni.
*
imago449.JPG
imago449.JPG (20.18 KiB) Osservato 203 volte

Nel quadro del Dtc Lazio, con il primo bando, è stato istituito un Centro di Eccellenza che comprende 800 ricercatori e 400 assegnisti di 5 università statali del Lazio (Sapienza Università di Roma, Università degli Studi Roma Tre, Università di Tor Vergata, Università degli studi della Tuscia, Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale) e dei centri di ricerca di Cnr, Enea e Infn: la più grande aggregazione di competenze del settore in Europa.

Il Centro di Eccellenza si rivolge a imprese, studenti, titolari di beni culturali e altri organismi di ricerca e formazione che operano nel settore dei beni e delle attività culturali attraverso progetti innovativi, per sviluppare le enormi potenzialità di un patrimonio culturale unico al mondo e promuovere la nascita di nuove professioni nel settore delle tecnologie dei beni culturali e la realizzazione di nuovi progetti di ricerca attraverso laboratori dedicati. Ha avviato la sua attività con l’assegnazione di 190 borse di studio agli studenti di 10 master di I e II livello e con l’attivazione di 14 corsi di alta formazione, 3 corsi online (Mooc) con oltre 20.000 iscritti e 5 corsi di apprendimento permanente per le imprese.

La seconda fase di attività del Centro di Eccellenza prende ora il via con un nuovo bando con 4,5 milioni di euro destinati a “Progetti per il Capitale Umano” e “Progetti di Ricerca Sviluppo e Innovazione”, che è stato illustrato durante l’evento di oggi. L’iniziativa è un invito a presentare progetti al Centro di Eccellenza, rivolto a imprese, titolari di istituti e luoghi della cultura, studenti, organizzazioni ed enti di ricerca e formazione che operano nel settore dei beni e delle attività culturali.

I progetti per il capitale umano possono essere presentati fino al 28 febbraio mentre i progetti di ricerca, sviluppo e innovazione dal 28 febbraio al 31 marzo, a Lazio Innova, attraverso il sistema GeCoWEB.
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 6168
Iscritto il: 25/02/2009, 18:18

Lazio: stanziati fondi per i BBCC regionali

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 15/12/2019, 10:16

Latinatu, 13/12/2019

REGIONE LAZIO STANZIA 6 MILIONI PER PROGETTI CULTURALI: INCLUSI 7 COMUNI PONTINI

La Giunta regionale ha approvato la delibera per lo stanziamento di ulteriori 2.834.000 euro per il bando sulla Valorizzazione dei Luoghi della Cultura della Regione Lazio. Un investimento che va a sommarsi ai già stanziati 3.460.000 euro per un totale di 6,3 milioni che permetteranno il finanziamento di 32 progetti in musei, biblioteche, archivi, complessi monumentali, aree archeologiche e istituti culturali. Per la provincia di Latina, lo stanziamento verrà riservato al capoluogo, a Cisterna di Latina, Priverno, Sabaudia, Sezze, Terracina e all’IPAB SS. Annunziata di Gaeta

Di seguito i progetti della provincia pontina a cui saranno indirizzati parte dei milioni di euro stanziati:
Cisterna di Latina – Biblioteca comunale Palazzo Caetani
Latina – Museo civico “Duilio Cambellotti”
Priverno – Palazzo San Giorgio – Museo della Matematica
Sabaudia –
Sezze – Biblioteca comunale. Sezze Centro
Terracina – Archivio storico
IPAB SS. Annunziata (Gaeta) – Complesso monumentale SS Annunziata
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 6168
Iscritto il: 25/02/2009, 18:18


Torna a Bacheca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron