SAN - Portale Antenati: presentazioni e aggiornamenti

Re: SAN - Portale Antenati: presentazioni e aggiornamenti

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 15/04/2016, 15:27

Donna Moderna, 14/04/2016 di Fabio Brinchi Giusti

[url]Albero genealogico online: i comuni italiani digitalizzano gli archivi[/url]

Oggi si può risalire agli antenati e alla storia della propria famiglia navigando sul web. Grazie al progetto "Portale Antenati", che permette di accedere a migliaia di documenti online

Scoprire i propri antenati e la storia della propria famiglia attraverso la ricostruzione dell’albero genealogico. Un desiderio che oggi diventa semplice da realizzare, perché digitale. Il Ministero dei Beni Culturali, tramite la Direzione Generale per gli Archivi, sta finanziando un progetto (noto come “Portale Antenati-SAN”) che prevede la catalogazione online di tutti i documenti contenuti negli archivi delle anagrafi italiane.

In un mondo che diventa sempre più digitale, dove tanti aspetti della vita quotidiana vengono semplificati o trasformati dal Web (si pensi ad esempio all’home banking, alla pubblica amministrazione online, all’e-commerce, allo smart working), tramite Internet ora è possibile anche ricostruire il proprio albero geneaologico.

Quali documenti si possono vedere?

“Il Portale Antenati-SAN” – si spiega sul sito – “vuole rendere disponibile l’enorme patrimonio documentario esistente negli Archivi di Stato, per condurre ricerche anagrafiche e genealogiche, finalizzate alla ricostruzione della storia di famiglie e di persone, ma anche alla storia sociale in senso lato”. Gli atti che hanno registrato, nel corso della storia, nascite, morti e matrimoni vengono fotografati e digitalizzati per poter essere consultati direttamente sul sito dove sono stati divisi per Comune, per atto e per anno.

Ci sono tutti i Comuni italiani?

Al momento sul portale si trovano 48 milioni di documenti provenienti dagli archivi dei Comuni di 44 province italiane, sparse a macchia di leopardo lungo tutta la penisola. Si possono trovare infatti città del Nord come Bergamo, Imperia, Treviso, del Centro come Arezzo, Viterbo o Pesaro o del Sud come Messina, Ragusa e Potenza. C’è anche qualche grande città come Torino, Roma o Napoli.
...

*
Allegati
Immagine genea.JPG
Immagine genea.JPG (33.05 KiB) Osservato 89 volte
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 3747
Iscritto il: 25/02/2009, 18:18

Re: SAN - Portale Antenati: presentazioni e aggiornamenti

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 11/02/2016, 13:39

Il portale cerca indicizzatori volontari e sposta l'indicizzazione su FamilySearch:

Grazie a una convenzione stipulata con FamilySearch International nel 2011, il Portale Antenati si propone di pubblicare progressivamente, accanto a milioni di immagini di registri di stato civile, anche milioni di nomi estratti dalle immagini. Al lavoro di indicizzazione può collaborare chiunque in forma volontaria, rendendo disponibili questi dati on line. Partecipare è facile ed è possibile farlo comodamente dal proprio computer, senza conoscenze specifiche, con la massima flessibilità di tempo e senza vincoli di orario, collegandosi al sito di FamilySearch International.
*
Allegati
Foto.JPG
Foto.JPG (29.59 KiB) Osservato 273 volte
Family search.JPG
Family search.JPG (45.59 KiB) Osservato 273 volte
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 3747
Iscritto il: 25/02/2009, 18:18

Re: SAN - Portale Antenati: presentazioni e aggiornamenti

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 08/08/2014, 16:05

Dal portale del SAN, 17/04/2014:

Integrato in SAN il Portale-tematico: Antenati. Gli Archivi per la ricerca anagrafica

Prosegue l’integrazione nel Sistema Archivistico Nazionale – SAN del Portale Antenati che rende disponibile documentazione utile a condurre ricerche anagrafiche e genealogiche, finalizzate alla ricostruzione della storia di famiglie e persone, ma anche alla storia sociale. Attraverso il Portale è possibile sfogliare a video milioni di immagini di registri di anagrafe e di stato civile, trovare nomi di persona presenti negli atti, ottenere informazioni sulle fonti. Sono attualmente presenti sul portale: 20.679.681 immagini provenienti da 21 archivi di stato. Attraverso una massiccia politica di interoperabilità, l’ICAR punta ad integrare nel SAN tutti i Portali tematici e i sistemi informativi realizzati dall’Amministrazione archivistica, al fine di consentire al SAN di svolgere la propria missione di aggregatore nazionale di risorse archivistiche e digitali, pubbliche e private, presenti in rete.
L'Istituto Centrale per gli Archivi (ICAR) unitamente al Consorzio Cineca (ex Caspur), che gestisce attualmente la piattaforma Antenati, ha analizzato la modalità per il trasferimento dei contenuti, realizzato sulla base di un mapping tra i tracciati del Portale e il SAN. E' stato, così, possibile l’import ed export delle risorse archivistiche e degli oggetti digitali sulla base di protocolli di scambio con inclusione delle attività di trascodifica dei metadati nel tracciato METS-SAN.

Attualmente il numero complessivo è pari a 20.679.681 immagini provenienti da 21 Archivi di Stato, di cui:
Archivio di Stato di Ascoli Piceno 647 metadati pari a 89.191 oggetti digitali associati;
Archivio di Stato di Bari 24774 metadati pari a 2.863.000 oggetti digitali associati;
Archivio di Stato di Caltanissetta 469824 immagini appartenenti a 4539 registri di stato civile;
Archivio di Stato di Campobasso 106537immagini relative agli Indici dei nomi;
Archivio di Stato di Catanzaro 8053 metadati pari a 400.000 oggetti digitali associati;
Archivio di Stato di Como 15667 immagini appartenenti a 89 registri di stato civile;
Archivio di Stato di Cuneo 6598 metadati pari a 198.000 oggetti digitali associati;
Archivio di Stato di Firenze 50215 metadati pari a 2.962.402 oggetti digitali associati;
Archivio di Stato de L’Aquila 90058 metadati pari a 2.700.000 oggetti digitali associati;
Archivio di Stato di Mantova 3416 metadati pari a 14.919 oggetti digitali associati;
Archivio di Stato di Messina 22047 metadati pari a 1.079.000 oggetti digitali associati;
Archivio di Stato di Modena metadati provenienti dai fondi Napoleonico (36.752 immagini dal 1809 al 1814), Restaurazione (43.334 immagini dal 1821 al 1860), Italiano (1.279.571 immagini dal 1860 al 1942);
Archivio di Stato di Napoli 8740 metadati pari a 1.830.000 oggetti digitali associati;
Archivio di stato di Torino 3695 metadati pari a 58.000 oggetti digitali associati;
Archivio di Stato di Treviso 7017 metadati pari a 301.000 oggetti digitali associati;
Archivio di Stato di Udine 290.000 oggetti digitali;
Archivio di Stato di Venezia 254.740 immagini appartenenti a 5.636 registri di stato civile;
Archivio di Stato di Viterbo 910350 oggetti digitali appartenenti a 18343 registri di stato civile.
Gli oggetti digitali, caricati in SAN attraverso 157 progetti di digitalizzazione, saranno valorizzati poi tramite i percorsi tematici.

*
Allegati
portale antenati image.JPG
portale antenati image.JPG (21.79 KiB) Osservato 845 volte
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 3747
Iscritto il: 25/02/2009, 18:18

Re: SAN - Portale Antenati: presentazioni e aggiornamenti

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 14/04/2013, 0:48

Una scheda info del progetto è consultrabile sul sito del SAN:

Portale-tematico: Antenati. Gli Archivi per la ricerca anagrafica
http://www.san.beniculturali.it/web/san ... ode=normal
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 3747
Iscritto il: 25/02/2009, 18:18

Re: SAN - Portale Antenati: presentazioni e aggiornamenti

Messaggioda Sergio P. Del Bello » 12/02/2013, 1:46

Ho informato di quest'iniziativa Clemente Suardi dell'Associazione Genealogica Lombarda
- http://www.associazionegenealogicalombarda.it/
Gli ho proposto di organizzare una presentazione simile a questa a Bergamo
con la collaborazione del centro studi e ricerche Archivio Bergamasco di cui sono socio.

Ecco la sua risposta:
Dopo la sua mail ho contattato una persona di Bergamo collegata a
FamilySearch International,
Lunedì o martedì ne parliamo con il rappresentante italiano di Family
Search che sta organizzando l'iniziativa in collaborazione con
l'Archivio di Stato di Cremona
Sergio P. Del Bello
Amministratore
 
Messaggi: 3747
Iscritto il: 25/02/2009, 18:18

SAN - Portale Antenati: presentazioni e aggiornamenti

Messaggioda Sonia Gialdi » 11/02/2013, 16:32

Gli Archivi di Stato di Mantova e di Cremona conservano numerose fonti
riguardanti la storia di Isola Dovarese: a Mantova sono presenti i registri
di anagrafe e stato civile napoleonico dal 1806 al 1815, mentre a Cremona
sono presenti i registri analoghi riferiti al periodo postunitario, dal 1866
al 1925. A seguito di una convenzione stipulata nel 2011 tra il Ministero
per i Beni e le Attività Culturali e FamilySearch International, è nato il
Portale Antenati (http://www.antenati.san.beniculturali.it), sul quale è possibile
condurre ricerche anagrafiche e genealogiche.

La fase successiva del progetto riguarda l'indicizzazione dei registri che avviene ricorrendo anche a risorse di volontariato. L’invito a partecipare è rivolto a chiunque abbia un computer collegato a Internet, oltre a un minimo di tempo disponibile: è possibile contribuire al progetto lavorando da casa propria con la massima flessibilità e senza vincoli di orario.

Insieme alla dott. Angela Bellardi, direttrice dell'Archivio di Stato di Cremona, sono lieta di invitare tutti gli interessati il 15 febbraio 2013 alle ore 21.00 presso la Sala Consiliare di Isola Dovarese all’incontro di presentazione del progetto.


Dott. Daniela Ferrari
Direttrice Archivio di Stato
Via R. Ardigò, 11
46100 MANTOVA
tel. 0376 324371
fax 0376 222554
Sonia Gialdi
Iscritto ad Archiviando
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 27/04/2012, 13:14

SAN - Portale Antenati: presentazioni e aggiornamenti

Messaggioda Direttivo ANAI Lomb. » 22/12/2011, 10:55

Segnalo a tutti gli interessati che sabato 17 dicembre a Pescara, nell'ambito della conferenza "I poli archivistici e le reti informative", organizzata dalla Direzione Generale per gli Archivi, è stato presentato il Portale Antenati, realizzato in collaborazione con FamilySearch International, che nasce dall'esigenza di rendere disponibile l'enorme patrimonio documentario esistente negli Archivi di Stato per condurre ricerche anagrafiche e genealogiche, finalizzate alla ricostruzione della storia di famiglie e di persone, ma anche alla storia sociale in senso lato. Il Portale, seguito insieme a me da Roberta
Corbellini, Diana Toccafondi e Patrizia Ferrara, è visibile all'indirizzo: http://www.antenati.san.beniculturali.it/ , dove
è possibile sfogliare a video immagini di registri di anagrafe e di stato civile, trovare nomi di persona presenti negli atti, ottenere informazioni sulle fonti.
Finora sono presenti oltre un milione di immagini di registri di stato civile del periodo napoleonico, della Restaurazione e postunitari degli Archivi di Stato di Cuneo, L'Aquila, Mantova e Napoli, e oltre sessantaduemila nomi dei nati nel quartiere di San Ferdinando di Napoli.

Dott. Daniela Ferrari
Direttrice Archivio di Stato
Via R. Ardigò, 11
I - 46100 MANTOVA
tel. +39 0376 324371
fax +39 0376 222554
Direttivo ANAI Lomb.
Moderatore
 
Messaggi: 198
Iscritto il: 12/03/2009, 10:57
Località: Milano


Torna a Programmi, progetti e attività

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron